01 dic 2011

Attack the Block (2011)

Sci-fi, horror ed un pizzico di commedia per questo sorprendente film a bassissimo costo. Un giovane "50Cent" londinese e la sua sgangherata banda di teppistelli devono vedersela nienemeno che contro un'invasione di bestie aliene (realizzate in maniera creativa ed efficacissima) all'interno del loro claustrofobico e decadente mega-condominio. Personaggi inizialmente insopportabili riescono a guadagnarsi la simpatia del pubblico (e degli altri comprimari) imboccando la via della redenzione e del sacrificio, sullo sfondo di una squallida e degradata periferia. Ogni azione ha le sue conseguenze, nel bene e nel male.




Pro:
-Buon mix di generi
-Ottimi effetti a basso costo
-Messaggio di fondo non banale

 
Contro:
-Personaggi inizialmente fastidiosi
-Alcune ingenuità nella trama


Punto di vista: Se non sopportate gli accenti british e lo slang "nigga" probabilmente abbandonerete la visione molto presto (togliete 2 punti), ma fareste un errore. Se amate i film horror o fantascientifici AtB offre un approccio molto originale e riuscito al genere (aggiungete 1 punto).

Voto: 7/10





Nessun commento:

Posta un commento