06 lug 2011

Double Dragon (Arcade)

 

Ben prima del blasonato Final Fight, le sale giochi videro l'era di Double Dragon (1987) vero capostipite dei piacchiaduro a scorrimento e progenitore degli attuali action a base di mazzate. Due gemelli differenti immersi in una New York post apocalittica e decadente, un contesto di degrado urbano dove farsi strada tra la teppaglia al fine di salvare la bella Marion, contesa da entrambi. Nonostante gli anni, il gioco resta un cult assoluto e la battaglia fratricida nel finale rimane uno dei momenti più memorabili della storia dei videogiochi.




Pro:
-Divertente ed accattivante
-Straordinaria fisicità negli scontri

-Grafica essenziale ma efficace

Contro:
-Lento per gli standard odierni
-Il "trucco della gomitata" può rovinare il gioco

Punto di vista: Se siete allergici al retrogaming o se siete troppo abituati ai ritmi serrati di oggi, togliete 2 punti. Se ci avete giocato da piccoli aggiungetene 1.


Voto: 8/10

Nessun commento:

Posta un commento