05 lug 2011

Monsters (2010)




Il remake della "Guerra dei mondi" di Spielberg ha fatto danni. Tutti vogliono fare queste storie minimali e soggettive sullo sfondo di eventi apocalittici. Se Cloverfield però era piuttosto riuscito, ed il fantastico District 9 poneva interessanti spunti sociali, Monsters è invece solo una fiacca traversata nella giungla messicana per raggiungere il confine statunitense, dove non accade praticamente nulla se non un paio di avvistamenti di poliponi volanti. Gli "alieni" insidiati lì che beatamente si fanno i cazzi loro e sul finale si danno pure un bel bacetto.
"Tocca a noi adattarci"? Ma anche no.



Pro:
-Atmosfera rarefatta
-Ben girato

Contro:
-Lento e noiosissimo
-Trama flebile ed inconcludente

Punto di vista: Se vi piacciono le atmosfere lente e rarefatte, o le storie d'amore tra polipi, aggiungete 3 punti. Se siete persone normali toglietene 1.


Voto: 3/10

Nessun commento:

Posta un commento